Association Européenne des Conservatoires

NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Rassegna Stampa

6 ottobre 2017

Alberto Gaspardo del Conservatorio di Udine vince il prestigioso Premio Nazionale delle Arti Sezione “Organo”

Si sono conclusi in mattinata i lavori della fase finale della XII edizione del Premio Nazionale delle Arti Sezione “Organo”, promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che il Conservatorio di Udine ha avuto per la prima volta il privilegio di ospitare. La prestigiosa giuria presieduta da Ludger Lohmann, responsabile della sezione superiore di studi organistici presso la Hochschule für Musik di Stoccarda, formata da Francesco Di Lernia, direttore del Conservatorio “U. Giordano” di Foggia e da Ruggero Livieri, docente di Organo al Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo e coordinata dal docente udinese Beppino Delle Vedove, ha premiato, sui cinque finalisti provenienti dai Conservatori di Como, Cosenza, Genova, Udine e Venezia, il candidato di Udine, Alberto Gaspardo, allievo al “Tomadini” del prof. Luca Antoniotti. Il Conservatorio di Udine conclude in tal modo la prestigiosa manifestazione culturale con un doppio traguardo, confermando il valore della sua lunga e fiorente tradizione didattica e il secolare prestigio della cultura organistica e organaria friulana. 

 

Studiare in ItaliaWelcomeArdissErasmus+